CENA CON L’APOCALISSE – Spettacolo teatrale

Cena-apocalisse

VENERDÌ 2 AGOSTO ORE 21.30:
SPETTACOLO TEATRALE IN ARENA
“CENA CON L’APOCALISSE”

di Andrea Pennacchi e Natalino Balasso

a cura della compagnia Teatro Boxer.

Con: Francesca Sartore, Andrea Pennacchi
Musica dal vivo di Tajaf: Tommaso Luison, violino;
Francesco Ganassin: clarinetto;
Andrea Cattani: chitarra;
Leonardo Luison: chitarra;
Alessandro Piovan: batteria e percussioni;
Francesco Piovan:contrabbasso
Voce narrante: Natalino Balasso
Produzione Teatro Boxer/Pantakin

Spettacolo nato nell’ambito di Solidaria 2018
Un carnivoro, intrappolato da una tempesta in un ristorante, si trova ad affrontare un gruppo di vegani nella bassa pianura padana. Sembra l’inizio di una stringa di clichés, ma non è così, è il pretesto per riflettere con leggerezza sul cambiamento epocale in atto. Pochi argomenti sono tanto cogenti oggi quanto quello in corso sul climate change. Anche se pochi possono negare l’entità del cambiamento climatico in corso, l’attenzione – anziché sulle soluzioni per alleviarne gli effetti devastanti su ambiente e esseri umani – si è focalizzata sul dibattito stesso, sui modi e metodi con cui viene portato avanti, sulla difesa di posizioni preconcette, inasprita dai meccanismi intrinseci ai social network, insomma: su chi abbia ragione.

La compagnia Teatro Boxer dal 2004, anno della sua nascita, ha realizzato diverse attività nel campo teatrale. Guidata dall’autore e attore padovano Andrea Pennacchi, dottore di ricerca in linguistica, filologia e letterature anglo – germaniche, Teatro Boxer produce spettacoli di prosa e lezioni – spettacolo per ragazzi delle superiori, distribuite grazie alla collaborazione con il circuito Arteven.
In oltre dieci anni di attività ha portato in scena molti spettacoli, tra i quali: Trincee: risveglio di primavera, Eroi – finalista al Premio off del Teatro Stabile del Veneto – Raixe storte, Quel veneto di Shakespeare, Lacrime d’amianto e Imprenditori.
Numerose le sue lezioni spettacolo per i ragazzi delle superiori: Una feroce primavera, Viva Verdi!, Galileo – Le montagne della luna e altri miracoli, Capitan Salgari alla riscossa, Il Tao di Bruce Lee (un drago in giardino).
Ultime, giovani, produzioni che hanno debuttato negli scorsi anni sono “The merry wives of Windsor” e “A midsummer night’s dream” di William Shakespeare, spettacoli in lingua inglese pensato per gli studenti delle scuole superiori.
Nuovissima di debutto 2018 è la lezione spettacolo Shakespeare @ work, per scuole medie e superiori.
Ha curato la direzione artistica di Terrevolute – Festival della bonifica a San Donà di Piave e la rassegna Odeo days di Padova; ha collaborato con l’Accademia teatrale veneta di Venezia e la Fondazione Teatro Civico di Schio. Organizza e segue laboratori di teatro per adulti, adolescenti e bambini.

Comments are closed.