IL SALUTO DI FEDERICO CANER, ASSESSORE DELLA REGIONE VENETO

CANER assessore


Federico Caner, Assessore al Turismo, Commercio Estero e Internazionalizzazione, Attività Promozionali della Regione del Veneto.

“Concordia Sagittaria è un crocevia di storia, cultura, paesaggi e tradizioni. Tra queste ultime, un posto di
rilievo se l’è guadagnato la Fiera di Santo Stefano che si è sviluppata, consolidata ed oggi è un biglietto da visita di tutto il Veneto Orientale. Non passa inosservato, nel leggere il programma, come un evento storicamente legato al mondo agricolo locale, abbia col tempo “sconfinato” interessandosi degli altri ambiti che progressivamente hanno caratterizzato il territorio, non ultimo il turismo che viene affrontato con specifici appuntamenti.

Come assessore non posso che complimentarmi con gli organizzatori per questa intuizione. Concordia, infatti, con tutte le sue caratteristiche paesaggistiche, i suoi siti archeologici di primaria importanza, il richiamo che esercita sugli escursionisti amanti delle ciclovie, dei percorsi naturalistici e delle vie d’acqua ha tutte le condizioni per essere non solo meta turistica ma anche una vera “porta” che apre la conoscenza dell’entroterra veneto in una prospettiva molto ampia. L’entroterra del Veneto Orientale, infatti, così contiguo a Venezia e alle nostre spiagge dell’Adriatico, meta ogni anno di milioni di turisti, dal mare spiana la strada del visitatore verso la campagna delle Ville Venete, le Città d’Arte, le colline del Prosecco da poco riconosciute Patrimonio dell’Umanità Unesco fino a
raggiungere le Dolomiti, premiate con lo stesso titolo internazionale e che nel 2026 ospiteranno le Olimpiadi Invernali di Cortina e Milano. Congratulandomi per l’evento che quest’anno celebra il quarantesimo compleanno, auguro ogni successo per questa edizione della Fiera di Santo Stefano e quelle che certamente ci saranno ancora negli anni futuri.
.”

Comments are closed.